fj

Comitato Cittadino per il XV Municipio (ex XX)

 

 

 

 

 

 

I lavori, svolti fino al 2000,dagli alunni della Scuola Media  E.De Filippo:

Il Comitato Cittadino per il XV Municipio (ex XX), libera ed indipendente associazione di cittadini si è costituito il 25 maggio 1998 per promuovere il miglioramento della qualità della vita della comunità cittadina in tutti i suoi aspetti. A tal fine il Comitato si propone come interlocutore delle istituzioni pubbliche e delle forze politiche e sociali senza alcuna distinzione.

I cittadini interessati sono invitati a partecipare alle riunioni del nostro comitato, che si tengono:
- l'ultimo Lunedì del mese alle 18, presso la parrocchia di San Giuliano via Cassia 1036, per i problemi della zona Tomba di Nerone, Cassia, Grottarossa

Ricordiamo che la partecipazione è fondamentale per sollecitare la soluzione dei problemi dei nostri  quartieri del XV Municipio.

Per comunicare con noi: postmaster@comitatoromaxx.it

_Per informazioni sulle attività della Parrocchia di San Giuliano vedi

https://sites.google.com/site/sangiulianomartire

Informazioni sul Municipio XV

- Elenco eletti:

http://www.comune.roma.it/pcr/it/municipio_xx_org_con.page

- Composizione della Giunta

http://www.comune.roma.it/pcr/it/municipio_xx_org_giu.page

- Composizione Commissioni:

http://www.comune.roma.it/pcr/it/commissioni_consiliari_1.page

_ Calendario riunioni Commissioni:

http://www.comune.roma.it/resources/cms/documents/CALENDARIO_COMMISSIONI_CONSILIARI_secondoagg2016.pdf

- Sul sito del Municipio ci sono gli o.d.g. di alcune Commissioni:

http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1389341

Verbali del Consiglio e delle Commissioni

https://www.comune.roma.it/pcr/it/attivita_consiglio.page


precedente consiliatura

11 dicembre 2017

Vi invitiamo a leggere l'interessante articolo di ZONA sull'esperienza scuola-lavoro realizzata dal Liceo De Sanctis e l'Associazione Parco Volusia

IL DE SANCTIS AL PARCO VOLUSIA

 

7 dicembre 2017

Abbiamo partecipato inutilmente alla Commissione Mobilità per l’audizione del Presidente Simonelli.

L'odg era Giovedì 7 Dicembre 2017 ore 14:00
Audizione del Presidente Simonelli. Approvazione Verbali.

Al posto del Presidente c’era l’Assessore ai LL. PP. che è venuta per correggere un atto da mandare alla Polizia Municipale.
Ugualmente inutile è stata la partecipazione all’audizione del Comandante Marra che è venuto il 5 per dare le informazioni statistiche che si possono leggere sul sito del Comune.
Smettiamo di prenderli in considerazione?


Il Comandante dei Vigili Urbani Marra, che abbiamo ascoltato in Commissione Mobilità martedì 5, ha affermato che in base alle statistiche sugli incidenti stradali, nel nostro municipio non esistono incroci pericolosi.
Si legga su VCB l’articolo di Cafasso
https://www.vignaclarablog.it/2017120574412/cassia-antica-torna-parlare-una-rotatoria/
 dedicato alla trasmissione TG Regione sugli incroci pericolosi, alla quale hanno partecipato molti dei nostri aderenti

Verbale della riunione del 27 novembre 2017

Tra i tanti invitati sono intervenuti i consiglieri Torquati, Petruzzi, Ribera e Imbimbo.
Per i Comitati erano presenti rappresentanti di “Abitare Ponte Milvio” e Via Tieri”.
All’inizio della seduta Renata Norelli, in occasione del primo anniversario della scomparsa della Presidente del nostro comitato  Grazia Salvatore, ha ricordato la passione e l’impegno generoso con il quale per tanti anni Grazia si è battuta per i problemi del territorio.
I rappresentanti dei Comitati hanno espresso rincrescimento e delusione  nei confronti del Municipio per la mancata convocazione della Consulta e per la mancata considerazione dell’Albo Dei Comitati ufficialmente istituito nel Municipio. (Determinazione Dirigenziale n. 562, prot. CU n. 35801 del 06/05/2014, il Municipio Roma XV ha istituito l’Albo dei Comitati di Quartiere.)

Si decide di chiedere ufficialmente che venga convocata la Consulta dei Comitati con una lettera che verrà redatta dall’avv. Francesca Giglio, che ha offerto la sua disponibilità.
Per quanto riguarda il secondo punto all’o.d.g. la consigliera Petruzzi riferisce che la sua proposta relativa allo spostamento dello Stop all’incrocio tra via Cassia Antica e via Cortina D’Ampezzo, è stata respinta dalla maggioranza nel Consiglio Municipale  con la motivazione che il parere dei Vigili era stato negativo a causa di un’indagine statistica relativa agli incidenti stradali. La Consigliera afferma che i dati desunti ed estrapolati dal sito di Roma Capitale dicono che in quell’incrocio nel primo semestre del 2017 gli incidenti stradali, in cui sia intervenuta sul luogo una pattuglia della Polizia Municipale, sono stati all’incirca 28, calcolati per difetto.
Riferisce inoltre che presenterà in Commissione una nuova proposta:
“Cambiare le precedenze delle strade modificando la segnaletica orizzontale e verticale, oppure promuovere un Partenariato Pubblico Privato (ai sensi dell’art. 180 comma 3 del D.Lgs. 56/2017)  al fine di coinvolgere i soggetti privati (Consorzio viale Cortina D’Ampezzo, Supermercato e Centro Commerciale ) a contribuire al finanziamento per la realizzazione di una rotatoria in grado di fluidificare il traffico e  ridurre il numero di incidenti“.
I presenti sono d’accordo sulla proposta di riportare all’attenzione degli organi preposti l’argomento, ritenendo effettivamente estremamente pericoloso quell’incrocio anche a causa delle continue trasgressioni da parte degli utenti del Centro Commerciale che non si attengono all’obbligo di svolta a destra all’uscita.

Per il terzo punto all’odg, Renata Norelli ha riparlato ancora del problema del degrado del quartiere, per il quale è stato già consegnato un esposto  ai Vigili Urbani  e dell’importanza di collegamenti con le Associazioni come Retake che sono attivamente impegnate su questo fronte.
A questo proposito il consigliere Ribera riferisce di aver presentato “Proposta di deliberazione di iniziativa popolare all’Assemblea Capitolina di Roma di indirizzi al Sindaco e alla Giunta Capitolina per la “predisposizione del regolamento per gli interventi di piccola manutenzione e decoro da parte di associazioni, comitati e “cittadini attivi” negli spazi pubblici(scuole, aree verdi, strade ecc.) attraverso l’istituzione dell’albo dei volontari e dei mestieri”


 

 

Domenica 26 novembre, nella Messa delle 19 presso la Parrocchia di San Giuliano, ricorderemo, ad un anno dalla sua scomparsa, la nostra cara amica Grazia Zanone Salvatore che, con autentica passione civile e con costante attivismo, si è adoperata per la promozione delle tante iniziative del nostro Comitato. Lei rimane per questo nel rimpianto e nel ricordo degli abitanti del nostro quartiere.


Alla riunione del nostro Comitato di lunedì 27 novembre alle ore 18 presso la Parrocchia di San Giuliano, invitiamo anche Consiglieri del Municipio e altri  Comitati per discutere di:

  1. rapporti tra i Comitati e il Municipio (Consulta dei Comitati)
  2. proposte per la partecipazione alla Commissione Mobilità di giovedì 30 novembre, che ha all’o.d.g.: “Approvazioni verbali, audizione vigili urbani sulla sicurezza degli incroci del nostro Municipio”
  3. proposte annose dei Comitati che ancora non hanno avuto soluzione
  4. organizzazione iniziative per il decoro del nostro quartiere

 

Riceviamo dal Parroco Don Massimo l’invito a partecipare alla conferenza:

conferenza


La riunione del Comitato del 6 novembre 2017 aveva lo scopo di mettere insieme rappresentanti della “società civile”, per organizzare un coordinamento tra le varie iniziative volte a migliorare la vivibilità nel nostro quartiere. Erano presenti alcune Associazioni, alcuni rappresentanti dei genitori, alcuni giornalisti, e, in rappresentanza del capo Gruppo del PD, (erano stati invitati i Capi Gruppo di tutti i partiti), Marcello Ribera. Quest’ultimo ha riferito che il suo partito sta promuovendo la richiesta di Labsus sull’Assicurazione per i volontari, (vedi http://www.labsus.org/i-nostri-progetti/assicurazione-cittadini-attivi-per-i-beni-comuni/ )
Nell’animata discussione che è seguita, si è parlato della sfiducia nelle Istituzioni, alle quali il Comitato ha più volte chiesto, senza ottenere risposte concrete, di intervenire per le gravi carenze del nostro quartiere. Si è inoltre discusso sia sulle modalità per il coinvolgimento degli abitanti del quartiere,, sia sui temi da porre in discussione.
 Il giornalista dr Roidi ha espresso la sua sfiducia riguardo alla possibilità che la stampa possa influire efficacemente in questa azione.
Si è deciso di continuare nel nostro progetto contattando personalmente tutti quelli che, pur non avendo potuto partecipare, hanno dichiarato una loro disponibilità; insisteremo in questa operazione di sensibilizzazione e di raccordo tra i vari soggetti.
Per quanto riguarda la raccolta di firme per l’abolizione dello Stop su via Cassia Antica, si propone di raccoglierle per  ottenere una riunione pubblica delle Commissioni che si occupano della viabilità a cui siano invitati, oltre che i cittadini, i vari soggetti istituzionali interessati.


Invitiamo a leggere l'articolo che Claudio Cafasso ha scritto su VCB

https://www.vignaclarablog.it/2017110273521/cassia-antica-undicesimo-indiscutibile-comandamento/

in cui si descrive come la maggioranza dei 5 Stelle abbia bocciato la proposta della Consigliera Petruzzi di spostare lo Stop da via Cassia Antica a via Cortina D'Ampezzo con argomentazioni davvero inaccettabili.
Sono anni che il nostro comitato propone questa soluzione, così come per anni abbiamo chiesto il ripristino del doppio senso di marcia sulla via Cassia Antica.
Per comprendere come il punto di vista dei cittadini possa talvolta contribuire a migliorare il punto di vista dei Vigili, si ricordi la storia della riapertura del doppio senso di marcia su via Cassia Antica.
http://www.comitatoromaxx.it/sintesi%20cassia%20antica.html


La riunione mensile di lunedì 30 ottobre è stato spostata al 6 novembre alle ore 18.
L’obbiettivo è  un incontro tra quanti sono interessati a promuovere iniziative per migliorare e diffondere la cultura civica e il rispetto dell’ambiente nel nostro territorio.
Chi non potesse partecipare, può comunque inviare una e-mail al nostro Comitato per aderire all’iniziativa

 


Abbiamo portato a protocollare le nostre solite richieste in Municipio, siamo andati a richiedere un appuntamento con l'Assessore ai LL. PP.;

Abbiamo segnsalato ai Vigili Urbani la situazione dei parcheggi in divieto a via Fosso del Fontaniletto, il degrado di via di Grottarossa e abbiamo chiesto un appuntamento con il Comandante Marra per la difficile situazione della viabilità..

Abbiamo ottenuto un appuntamento con il direttore del Teatro Patologico per discutere del parcheggio di via Santa Giovanna Elisabetta.


Alla riunione del 25 settembre alcuni dei presenti hanno riproposto, come richiesto da tanti cittadini, il problema del traffico sulla Cassia, sottolineando gli aspetti già tante volte riportati anche all’attenzione dei consiglieri municipali: rotonda alla Giustiniana, mancanza dell’uscita a quadrifoglio dal raccordo, impossibilità di passaggio dal raccordo per l’ospedale Sant’Andrea.
Si è poi parlato dei problemi per i quali sarebbe più semplice ottenere una soluzione se gli amministratori, tante volte sollecitati, fossero più disponibili.
Sarà opportuno riproporre problemi come la mancata realizzazione del parcheggio di via Santa Giovanna Elisabetta, che sta suscitando molta indignazione da parte di tanti cittadini, così come la difficoltà del passaggio degli alunni su via Fosso del Fontaniletto, causata dalle macchine in divieto di sosta.
Ancora non si hanno notizie dell’illuminazione del parcheggio di via Casalattico e del completamento del Centro Anziani di via San Felice al Circeo.
Si decide di riproporre  le questioni all’attenzione sia del Municipio che dei Vigili Urbani, con relazioni scritte, con raccolta di firme per coinvolgere concretamente i cittadini che da tempo denunciano le varie situazioni problematiche.
L’ing. Bertusi riferisce che la ditta che si sta occupando della riapertura della parte bassa del Parco Volusia, ha tolto un cancello dalla sua proprietà ritenendo che quella zona fosse di appartenenza del Parco. L’ingegnere, pur ritenendo del tutto ingiusta la demolizione, ha deciso di non obiettare per permettere una rapida conclusione dei lavori per la riapertura del Parco.
L'ing Rescignano ha illustrato le iniziative di valorizzazione del territorio in corso, in particolare :

EVENTO sul TURISMO EQUESTRE  "Suggestivi Itinerari attraverso i Parchi e le Terre Comuni della Etruria Meridionale" che si terra' il 30 Settembre ed il 1 Ottobre, presso il Circolo Ippico Durlindana in via Bracciano 51 nel XV Municipio di Roma Capitale
  sabato 30 Settembre dalle 19.00 - 20.00  :

  1. Fitetrec - Ante Federazione Italiana Turismo Equestre con oggetto " Ippovie nella Regione Lazio : situazione attuale e  prospettive di sviluppo per il Turismo Equestre" 
  2. Ente Regionale Parco di Veio e Parco Naturale Regionale Bracciano Martignano con oggetto " Progetti di sentieristica ( a piedi , in bicicletta , a cavallo) nella Etruria Meridionale - Agro Veientano per la Valorizzazione del Territorio
  3. Comitato Terre Comuni ( Università' Agrarie) con illustrazione del progetto " In Cammino verso le Terre Comuni

 domenica 1 Ottobre dalle 15.00 - 16.00  :

  1. Premiazioni e relativi interventi da parte di Fitetrec - Ante
  2. intervento del Presidente del XV Municipio sul Turismo Sostenibile 

 Attività' del Parco di Veio 

  1.  Invio, a breve, del Piano di Assetto alla Regione Lazio
  2.  Chiusura del protocollo amministrativo per la gestione " Cinghiali "
  3.  Iniziativa per l'assegnazione al Parco di Veio delle unita' immobiliari ( casaletti) ubicati alla parte bassa del parco Urbano della Inviolatella

lunedì 25 settembre riprenderanno le riunioni del nostro Comitato, alle 18 presso la Parrocchia di San Giuliano.
In un momento in cui si diffonde il senso di incertezza sugli obbiettivi politici e sulle relative ricadute sociali, riteniamo ancora più importante la partecipazione dei cittadini ad assemblee in cui si discute sul modo più opportuno per far sentire la propria voce.


Giovedì 6 Luglio Mariella Santoli e Renata Norelli hanno incontrato l’ Assessore ai LL PP.Paola Logisci In relazione all’annoso problema dell’illuminazione del parcheggio di via Casalattico, l’Assessore ha assicurato che la giunta ha già stanziato i fondi per l’attuazione del lavoro e che sarà, a breve,  pubblicato sul sito il relativo atto dirigenziale.
Poiché, ancora una volta il Comitato ha fatto presente la caotica situazione che si crea all’entrata e all’uscita della scuola Parco di Veio, a causa delle macchine in divieto di sosta su via Fosso del Fontaniletto, l’Assessore ha assicurato che discuterà del problema anche nel prossimo incontro, a livello comunale, in cui si parlerà dei percorsi Casa Scuola.
Per quanto riguarda l’apertura del Centro Anziani di via San Felice al Circeo, l’Assessore ha dichiarato che sono state completate le trattative con il liquidatore fallimentare della precedente ditta che avrebbe dovuto portare a termine i lavori, e sono stati recuperati i fondi per affidare ad una nuova ditta la sistemazione dell’opera.
Si è anche parlato del Passaggio per l’ospedale Sant’Andrea e dello Stop su via Cassia Antica. 
Per quanto riguarda la partecipazione alla Commissione Trasparenza, di cui si era discusso nell’ultima riunione del Comitato, sì è dovuto rimandare a lunedì 10, poiché la Commissione è stata spostata per far posto ad una riunione con i capi-gruppo dei vari partiti, per discutere della situazione dei rifugiati.


Lunedì 26 giugno, presso la Parrocchia di San Giuliano alle ore 18.30 ci sarà la riunione mensile del nostro comitato
o.d.g.
-Discussione con altri Comitati del Municipio per stabilire le modalità dell’incontro con i rappresentanti eletti alle elezioni di un anno fa. (C’è già il parere favorevole del Presidente Simonelli)
-Scelta delle richieste da scrivere all’URP
-Scelta delle richieste da portare all’incontro con la nuova Assessora ai LL PP
-Informazioni sul parcheggio di via Santa Giovanna Elisabetta
-Informazioni sulle attività con l’Associazione Retake


Insieme alle Associazioni Amici del Parco Volusia e Retake, nostri iscritti hanno partecipato alla ripulitura del piazzale del parcheggio di via Casalattico.

Per visualizzare le immagini vedi su Facebook la pagina Retake Tomba di Nerone

 

2 EVENTI PER SABATO 10 GIUGNO

dalle ore 10:00
appuntamento all’ingresso del PARCO VOLUSIA in Via Casalattico 33 per concludere con i volontari le
operazioni di sfalcio e programmare le prossime iniziative per la valorizzazione del PARCO VOLUSIA

dalle ore 16.30, organizzata dalla Sezione di Roma di Italia Nostra e da Aspettare Stanca, con la partecipazione dell’Associazione Giovanile Musicale, si terrà la XV Giornata della Primavera all’interno dell’Inviolatella Borghese.
PROGRAMMA: passeggiata naturalistica, performance di giovani musicisti, confronto sui progetti per il Grande Parco pubblico, picnic (sono graditi contributi mangerecci), premi e animazione per i più piccoli.


Nella riunione mensile del nostro comitato, tenutasi lunedì 29 maggio, Renata Norelli ha proposto che le varie  richieste dei nostri aderenti vengano formalizzate per iscritto da coloro che vogliano evidenziare il problema; le lettere, destinate ai vari interlocutori: Commissioni, Assessori, Polizia Municipale, ecc.,  verranno portate o inviate al Comitato, che si occuperà di farle protocollare per riceverne poi una risposta scritta.

I rappresentanti del gruppo di via Santa Giovanna Elisabetta hanno mostrato le foto dell’enorme lavoro di ripulitura che è stato fatto sulla zona, appartenente alla Regione, per la quale da anni si chiede, alle varie autorità interessate, una sistemazione per realizzare un parcheggio. Il consigliere Ribera ha suggerito di richiedere al Municipio di interessarsi della questione, facendo concedere un permesso ai cittadini oppure prendendo in carico la zona.
La consigliera Chirizzi, intervenuta successivamente alla riunione, ha riferito che l’Assessore alla Regione si sta occupando della questione e che presto ci sarebbe stato un riscontro.
Renata Norelli ha parlato della ripulitura del muro di confine della scuola di via Morro Reatino, che è stata portata a termine insieme a Retake, nonostante non si sia neppure ottenuto, dopo un mese, che i vigili impedissero la sosta delle auto nella via interessata.
Mariella Santoli riferisce di aver invitato alla riunione  il Presidente del Comitato della Giustiniana (che però non ha potuto essere presente) per parlare del problema della rotonda della Giustiniana.
Come si sa, la Commissione che doveva scegliere la ditta per l’esecuzione del lavoro ha rinviato la data dell’incontro.
Si ridiscute dell’importanza della Consulta dei Comitati che non è più stata convocata dall’inizio di questa legislatura. Si decide di richiedere al Presidente Simonelli che ci sia una convocazione al più presto.


 

Domenica 28 maggio presso la Chiesa Di San Giuliani alle ore 20 si terrà il concerto per organo

Concerti Vesperali nel giorno del Signore

vedi locandina


Lunedì 29 maggio si terrà la riunione del nostro Comitato dalle ore 18.
Eccezionalmente ci riuniremo in Via Veientana 103, presso “L’Agrispiaggia” di Simonetta Bertusi
All’o.d.g.;

Come riproporre gli annosi gravi problemi del nostro territorio all’attenzione del Municipio.
Come organizzare iniziative per il gruppo “Grottarossa Rinasce”
Informazioni sulla pulitura del muro di Morro Reatino e della via Santa Giovanna Elisabetta

Sarebbe opportuno leggere intanto i verbali delle Commissioni, per rendersi conto di quanto si fa in Municipio.

 

 

21 maggio 2017

Aderenti al nostro Comitato con l'Associazione Retake e l'Associazione parco Volusia, con la collaborazione di aderenti alla Banca del Tempo, hanno ripulito il muro esterno della scuola in via Morro Reatino.

Vedi foto


Il nostro Comitato sta organizzando la partecipazione dei cittadini al gruppo

Grottarossa Rinasce”

All’interno del gruppo verranno studiate iniziative per favorire un maggior sviluppo del senso civico,  della solidarietà,  della conoscenza e del rispetto del territorio in cui viviamo.

La prima manifestazione, in collaborazione con Retake, si svolgerà domenica 21 maggio, (dalle ore 10), e consisterà nella ripulitura del muro esterno della scuola di via Morro Reatino.

 

18 maggio 2017

Riceviamo da Simonetta Bertusi l’invito ad una nuova iniziativa
Appuntamento Campestre “ L’Agrispiaggia”
Dal 15 maggio al 30 giugno dalle ore 10 alle 18
Escluso sabato e domenica
vedi volantino con programma


 

14 aprile 2017

Cari amici ed aderenti all' Osservatorio della Via Francigena ed Altri Percorsi Storici del XV Municipio,
vi invito a partecipare ed a diffondere l'invito, all' Incontro di Studio che si terra' in data Martedi 2 Maggio 2017, con inizio alle ore 9.15
presso la Fondazione Marco Besso in Largo Argentina 11, con oggetto :
" La Via Francigena attraverso l' Agro Veientano - Archeologia, Arte e Paesaggio tra Valorizzazione e Sviluppo"
Vi aspetto all' evento, sicuro che l' importanza e la qualità' dei temi trattati nonché  l'alto valore dei relatori garantiranno la vostra gradita partecipazione.
Vi prego confermare la presenza al mio indirizzo e mail.: gianni.rescignano@gmail.com

vedi locandina


 

SABATO 8 APRILE 2017
Passeggiata alla scoperta del Parco Volusia

vedi locandina

4 aprile 2017

per informazioni sulla seduta di ieri al Consiglio del Municipio vedi

http://www.vignaclarablog.it/2017040369290/campo-rom-nel-xv-ottomila-firme-e-il-municipio-dicono-no/

31 Marzo 2017

Un gruppo di aderenti al nostro Comitato ha partecipato ieri alla riunione della Commissione Ambiente; l'Assessore Annunziata ha consegnato una breve relazione che qui riportiamo

fghg

inoltre l'Asseessore

p<artre


29 marzo 2017

Riceviamo dal Presidente della Commissione Ambiente, ( che si riunisce il martedì e il giovedì alle 14), la seguente comunicazione:
“Gentile Comitato,
vi informo che Giovedi 30 p.v. l'Assessore Annunziata relazionerà la commissione sui lavori e su quanto fatto su Parco Volusia.
Qualora aveste una domanda a proposito è l'occasione per rivolgerla all'Assessore.”

Riceviamo dalla Consigliera Petruzzi la comunicazione che giovedì 30 alle ore 11.30 la Commissione LL.PP. riprenderà l’argomento rotatoria via Due Ponti.


28 Marzo 2017

verbale della riunione del 27

Ordine del Giorno
· Organizzazione di una serie di eventi per il decoro della zona Cassia- Grottarossa
· Rapporti con l’Associazione Retake
L’associazione Retake  è molto attiva a Roma ed ha contatti con scuole per stranieri e sono attivi nelle attività sociali di ripulitura di parchi, muri di scuole ecc ( vedi informazioni)

Con questa associazione possiamo promuovere attività socialmente utili facendo però prima una efficace opera di sensibilizzazione presso i cittadini per renderli partecipi e consapevoli di ciò che si sta facendo.
Una rappresentante della associazione Retake  presenta la attività.
Movimento spontaneo che risponde al concetto di associazionismo “liquido” non strutturato e volontario.
Ha avuto successo grazie a Facebook , sono 70 gruppi di quartiere.
La proposta è quella di ripulire i muri di Morro Reatino e dipingerli  con dei murales per sabato 22 aprile dalle ore 9.30.
· Partecipazione alle attività del Consiglio del XV Municipio
Si sensibilizzano i presenti alla partecipazione non solo alle attività del Consiglio ma anche a quelle delle  Commissioni.
In particolare è molto importante la partecipazione alla riunione del Consiglio  Straordinario del prossimo  3 aprile ore 10.00. che ha il seguente odg:
gg
· Risoluzione Rotatoria di via Due Ponti proposta dalla Commissione LL. PP
La questione era all’o.d.g. della Commissione LL.PP. su proposta della consigliera Luisa Petruzzi. Nella riunione, cui hanno partecipato per il nostro Comitato Renata Norelli e Paolo Di Battista, si è deciso di invitare i tecnici del Municipio in Commissione per sentire il loro parere. Questa proposta è stata suggerita dal consigliere Calendini dopo lunga discussione se affidare lo studio del progetto ai tecnici del Municipio o ai tecnici del dipartimento
· Proposta per il Parcheggio via Santa Giovanna Elisabetta
Il Comitato ha chiesto alla Regione informazioni riguardo al fatto se l’area relativa al parcheggio di Santa Elisabetta sia stata occupata o meno.
· Proposte per le attività future del Comitato
I presenti ritengono che le proposte già avanzate siano sufficienti.
La riunione si conclude alle 19.30.


27 marzo 2017 Riceviamo da

            Ignazio Squillante
      Presidente Commissione Bilancio
   Partecipazione-Turismo-Grandi Eventi
Affari Generali-Progettazione e Fondi Europei

Spett.le Comitato,

su iniziativa della Commissione Capitolina delle Riforme Istituzionali, al fine di effettuare una ricognizione del quadro normativo e regolamentare del Decentramento Amministrativo attualmente in vigore  ed individuare aree di criticità ed eventuali proposte di modifica, siete invitati a compilare il Questionario allegato e restituirlo, via e-mail, entro il 14 aprile 2017 al mio indirizzo.

Il Questionario è volto a conoscere il punto di vista dei Comitati di quartiere e delle altre realtà territoriali sullo stato di attuazione del decentramento amministrativo verso i Municipi, oltre alle eventuali proposte di modifica delle competenze devolute ai Municipi.

Le criticità che maggiormente interessano l’indagine sono quelle relative ad eventuali conflitti di  competenza tra Comune e Municipi, che si riflettano in un peggioramento del servizio reso al cittadino. In generale, in ogni modo, l’indagine è volta a raccogliere istanze e proposte relativamente ad ogni natura e tipo di criticità con riferimento alle attività di competenza dei Municipi.

A tal fine, la normativa di riferimento, richiamata dal questionario ed inclusa nel documento, è costituita dal Regolamento del Decentramento Amministrativo, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 10 del 8/2/1999 – da articolo 50 ad articolo 69.

Inoltre, potrete intervenire in una seduta della Commissione per illustrare e discutere con la Commissione medesima le criticità presentate e le proposte avanzate.
Le sedute della Commissione a tal proposito dedicate sono quelle del 18 aprile,  2 maggio e 16 maggio p.v., sempre alle ore 15.00.
Vi prego di farmi conoscere in anticipo la data prescelta, inviandomi una e-mail.  

Confidando in un fattivo e costruttivo contributo,
porgo i miei più cordiali saluti

vedi questionario


12 marzo 2017

Seminario cittadino per "Roma verso rifiuti zero"
 SEMINARIO cittadino di SABATO 18 marzo dalle h 9,00 - 16,00 presso SPIN TIME LAB (via S. Croce in Gerusalemme 46 - Metro A fermata Manzoni).
Il seminario è in stretto rapporto all'avvio del percorso sperimentale degli OSSERVATORI MUNICIPALI "verso Rifiuti Zero", in particolare nel Municipio Centro e nei Municipi VII - IX - XIV ma ovviamente è APERTO A TUTTI i Comitati - Associazioni romane ed a TUTTI i Consiglieri Comunali e Municipali eletti.

vedi altre informazioni


7 marzo 2017

Riceviamo dall'Assessore Annunziata

A seguito di quel nostro incontro sono andato di nuovo alla carica con il Dipartimento Tutela Ambientale per la fontanella.
Ho scritto all'Assessore Capitolino ed al responsabile che sta seguendo i lavori. Insomma ho rotto le scatole a tutti, ma l'ho fatto eslusivamente nell"interesse dei cittadini del mio territorio.
Ebbene, questa è la risposta che mi è arrivata e che vi rigiro perché siete voi i primi che dovete saperlo:

"Buongiorno Assessore,
La informiamo che stiamo cercando di capire se è possibile mettere una fontanella nella parte alta in prossimità dell’ingresso e una nella parte bassa.
Il problema è la distanza per l’allaccio alla rete idrica principale.
Ma cercheremo di metterle, poiché è una reale necessità come anche lei ci ha rappresentato.
Il  Direttore dei Lavori e la EOS, in indirizzo,  società che per il  Fondo  ha ereditato il completamento del Parco di Volusia dal costruttore Parnasi,  sono pregati di mettere in essere la possibilità di installare n. 2 fontanelle.
Si rimane in attesa di assicurazioni in merito e di urgente  riscontro.
Distinti saluti."


Sintesi della riunione svoltasi il 27 febbraio (redatta da Marisella Cardaci)

Gianni Rescignano  apre la discussione dell'ordine del giorno anticipando la trattazione del tema Parco Volusia.
Problematiche Parco Volusia e decoro urbano
Rescignano riassume il tema sfalcio.
E' stato effettuato un sopralluogo con  il proprietario del ristorante la Durlindana che presenterà  una proposta da portare  al Municipio.
L’Assessore Annunziata ha ricevuto il proprietario della  Durlindana e gli ha consigliato anche lui di preparare un progetto.
 Rescignano effettuera' anche un sopralluogo per verificare la possibilità di aprire via Bracciano.
Viene chiesto ad Annunziata che problemi ci sono ad aprire la parte bassadel Parco.
RIsponde che ad oggi il Dipartimento Tutela e Ambiente è in attesa dell'esito del soprallugo per il collettore fognario da parte degli Enti competenti.
Il ponticello pedonale  è inserito nel  progetto.
Renata Norelli  segnala la necessita della fontanella e del chiosco.
Torquati risponde  che in una loro proposta di risoluzione c'è la fontanella e l'area cani e che  in particolare la fontanella andrebbe fatta.
Ribera  segnala che mancano anche le coperture dei gazebi di sosta che vanno completate nonché la piantumazione di  alcune aree del parco particolarmente assolate.
Per quanto riguarda il mantenimento del decoro e della pulizia del Parco, molti cittadino ritengono necessario  posizionare dei cassonetti all'entrata del parco ed una adeguata cartellonistica che inviti ad usarli.
A conclusione della discussione si decide che subito dopo il collaudo si prenderanno tutte le decisioni compresa quella della apertura e chiusura del parco.
Per quanto attiene alla questione Topazio  ,Bosi fa una breve spiegazione dell'antefatto.
 Per quanto riguarda il triangolo intercluso nel quale si vorrebbe attuare il progetto edilizio in un’ area  con vincolo indiretto di inedificabilita' assoluta.
L'argomento e' ampiamente  spiegato nel documento che al momento è stato diffuso dai consorziati che si  oppongono al progetto..
La richiesta e' quella di annettere a verde  pubblico il triangolo di interesse della Topazio.
Annunziata si impegna a verificare se gli enti competenti hanno rilasciato permessi e/o autorizzazioni a che punto sono.
Si passa agli argomenti relativi ai temi LLPP e Mobilita'
Torquati espone il punto della situazione.
Rotatoria Giustiniana
C'e' una proposta di finanziamento ma il Consiglio non si e' espresso.
C'e'un progetto di massima che dovrebbe cubare 400.000 euro
Stop tra via Cortina e Cassia Antica
I vigili hanno dichiarato  che da quando e' stata modificata la viabilità ci sono meno incidenti.
La risposta non appare esaustiva e quindi il Comitato si propone di riprendere questo tema.

Parcheggio S. GIovanna Elisabetta
Esiste un progetto del parcheggio e' stato elaborato dall'ufficio tecnico del municipio.
San Felice Circeo
Non ci sono novita' rispetto a quanto gia' esposto nella scorsa riunione del comitato.
Insediamento abusivo Via Bracciano
Interrogazioni e denunce sono state fatte dai cittadini.
Pare ci sia in corso una causa per usucapione con il proprietario del terreno.
Ci dovrebbero essere delle relazioni  presso il Municipio.
Bisogna continuare a sollecitare la risoluzione del problema. 
Illuminazione Via Casalattico
Torquati dice che la proposta è stata accolta.
Ce un carteggio tra amministrazione del municipio e Acea per destinare 30.000 euro all'illuminazione del parcheggio.
La Giunta deve solo dare mandato alla esecuzione del lavoro.
Situazione via Fosso del Fontaniletto
Bisogna chiedere a che punto è il piano generale del traffico approvato il 3 giugno 2013 nel quale  era stata approvata anche la mozione relativa anquesta strada.
Apertura Passaggio Viabilita Ospedale S.Andrea
E ' stato sottoscritto un protocollo di intesa nel quale l'ospedale da l'assenso ad aprire alla viabilita ordinaria il  passaggio.



Lunedì 27 febbraio  alle ore 18, presso la Parrocchia di San Giuliano via Cassia 1036,  vi sarà l’appuntamento mensile del  nostro Comitato, con il seguente o.d,g.
  1. LL PP Mobilità Decoro Urbano

Rotatoria Giustiniana
Rotatoria via Due Ponti (esistenza progetti preesistenti?)
Stop Cassia Antica - Rotatoria
Parcheggio via Santa Giovanna Elisabetta (esistenza progetti preesistenti?)
Centro anziani via San Felice al Circeo
Problema insediamento abusivo di romeni in via Bracciano
Illuminazione parcheggio via Casalattico
Situazione drammatica via Fosso del Fontaniletto (zona 30)
Degrado zona Grottarossa Cassia
Passaggio Ospedale S. Andrea
Situazione linea 201

  1. ­Parco Volusia

Avanzamento dei lavori
Richiesta fontanella

Alle 19 l’architetto Bosi illustrerà le problematiche relative alla richiesta da parte della ditta Topazio di nuova edificazione al confine con il parco

Gli Assessori e i Consiglieri che volessero partecipare saranno molto graditi, perché i problemi si trascinano da anni senza che si riesca a vederne una possibile soluzione

9 febbraio 2017

Riceviamo:

Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: !cid_995D7089E2BF4983A5B022ECA042EABF@polmunicipalePOLIZIA ROMA CAPITALE
U.O.  XV GRUPPO "CASSIA"
                   Sezione Polizia stradale Reparto Interno/Esterno U.I.T.S.S.
              F.P.L.  Giovanni Di Vetta
                  
Gentile Presidente la informo che è stata esaminata la Vs. segnalazione di cui l’oggetto, per quanto riguarda lo stop di via Cassia all’intersezione con via Cortina D’Ampezzo, la modifica non può essere accolta per una molteplicità di motivi che hanno determinato, a suo tempo, la scelta di detta segnaletica. Per quanto riguarda la situazione di via Fosso del Fontaniletto si è inserita tale strada nel controllo periodico per la repressione delle soste non regolari.
Distinti saluti.


Nella riunione del Direttivo del Comitato, che si è tenuta lunedì 30 alle 17,30 nella sede della Parrocchia di San Giuliano, si è votato per nominare Renata Norelli vice presidente. Si è poi deciso di distinguere le riunioni del nostro Comitato rispetto alle riunioni con altri comitati. Come si è sostenuto più volte negli anni, siamo sempre stati tra i primi a promuovere iniziative con gli altri comitati iscritti all’albo del Municipio, e insieme a questi ci siamo sempre battuti affinché venisse deliberata una Consulta dei Comitati. Rimaniamo sempre del parere che è necessaria una sinergia, ma è anche necessario uno spazio per discutere degli obbiettivi del nostro comitato.
Tornando al problema della presenza di nostri rappresentanti in municipio, si sono dichiarati disponibili a seguire le Commissioni:
Ambiente: Gianni Rescignano, Marisella Cardaci, Lucia Mosiello, Simonetta Bertusi
Bilancio: Paolo Di Battista e Francesco Girace
Lavori Pubblici: Renata Norelli, Giorgia De Jaco, Fiorella Vingiani
Scuola: Francesca Norelli
Politiche Sociali: Greta Bernotti, Maria Grazia Cuttica
Nella riunione aperta a tutti i partecipanti, è stata fatta la relazione sui vari incontri che molti di noi avevano avuto con le Istituzioni.

1Incontro con il Presidente Simonelli, a cui hanno partecipato quasi tutti gli Assessori della Giunta. Per il Comitato erano presenti la Presidente Mariella Santoli, Paolo Di Battista, Francesco Girace e Gianni Rescignano.

--Il Presidente ha riferito che l’aggiudicazione al Liceo De Sanctis dell’ex scuola di via  Gigli è assolutamente impossibile, dati gli alti costi necessari per rimetterlo a posto: se anche ci fossero i 2 milioni ritenuti necessari per una prima sistemazione, sarebbe molto più utile utilizzarli per le altre scuole del territorio. Ritiene inoltre che, data la carenza di fondi, non si debbano spendere quelli a disposizione per iniziative “a pioggia”, ma che invece occorra concordare varie iniziative in un unico progetto utile a tutto il territorio, come quello che si sta organizzando nell'area del Borghetto San Carlo , insieme alle Fendi che porterebbe nel Municipio un polo enogastronomico di eccellenza.
E’ intervenuto poi l’Assessore alle Politiche Sociali Paola Chiovelli, che ha riferito che rispetto alle precedenti iniziative volte all’ascolto ad uno sportello, che potrebbero creare soluzioni non sempre eque per tutto il territorio, si sta privilegiando uno sguardo più globale in cui vengono ad assumere carattere prioritario i problemi delle occupazioni abusive e della corrispondente ricerca di sistemazioni regolari.
L’Assessore all’Ambiente Pasquale Annunziata ha riferito che proseguono i lavori per la consegna della parte restante al Parco Volusia, e che si spera in una maggiore autonomia del Municipio per quanto riguarda i problemi ambientali, per adesso limitata solo al Servizio Giardini delle scuole. Confida inoltre nelle iniziative che sta per intraprendere l’Assessore all’Ambiente del Comune, Pinuccia Montanari, che potrebbero portare sul territorio buone iniziative in relazione al decoro e alla pulizia.


2 Il giorno successivo Norelli, Di Battista e Girace hanno incontrato l’Assessore al Bilancio Andrea Pagano. Per la sintesi si rimanda al verbale che l’Assessore ha avuto la gentilezza di mandarci.
vedi verbale

3 Nello stesso giorno Norelli ha partecipato alla Commissione Bilancio presieduta da Ignazio Squillante, a cui partecipano come consiglieri anche i Presidenti della Commissione Lavori Pubblici Stefano Labardi, il Presidente della Commissione Ambiente Giuseppe Fina e il consigliere Torquati ex Presidente del Municipio. Norelli ha riportato all’attenzione dei presenti quanto già esposto all’Assessore ai Lavori Pubblici nel mese di novembre e al responsabile della Polizia Urbana nel mese di gennaio:
problema del traffico in via Fosso del Fontaniletto, aggravato da alcune auto parcheggiate in divieto di sosta, nelle ore di ingresso e uscita dalla scuola Parco di Veio. L’aria, per i bambini che transitano a piedi in quelle ore è assolutamente irrespirabile;
problema -collegato al precedente- dell’illuminazione nel parcheggio di via Casalattico. Il consigliere Torquati fa presente che in passato la richiesta era già stata trasmessa all’ACEA, e il presidente Labardi trova, infatti, su Internet la richiesta datata al giugno 2015 e si impegna a proseguirne l’iter;
problema della sistemazione del Centro Anziani in via San felice al Circeo.
Al termine della riunione il consigliere Torquati si dichiara disponibile a partecipare alla nostra riunione mensile per far presente tutte le interrogazioni che sono state presentate dal suo gruppo.


La presidente Santoli nei giorni successivi ha invitato a partecipare alla nostra riunione anche il consigliere Imbimbo e la consigliera Petrelli.

Nella seconda parte della nostra riunione mensile sono intervenuti i consiglieri Imbimbo e Petruzzi ai quali la presidente del Comitato Tomba di Nerone ha esposto le sue richieste inerenti al problema della sicurezza. La vicepresidente Norelli ha chiesto quale fosse, a parere dei consiglieri la loro possibilità di azione, a fronte della la scarsa disponibilità di fondi, come ribadito dal Presidente Simonelli. Il consigliere Imbimbo ritiene che, come ha potuto verificare in recenti esperienze, il suo intervento ha potuto sanare una difficile situazione facendo da tramite tra le richieste urgenti dei cittadini e l’intervento delle autorità competenti. Anche la Consigliera Petruzzi ritiene che l’azione dei consiglieri possa essere molto importante nell’ascolto delle esigenze dei cittadini. Interviene po il consigliere Torquati che legge dal computer le varie interrogazioni che ha portato In Commissione.
Questa parte del verbale è stata redatta da Mariella Cardaci, aderente al Comitato.
PARCHEGGIO DI VIA CASALATTICO
L’INTERVENTO DI TORQUATI  RIGUARDA  I LAVORI DEL PARCHEGGIO DI VIA CASALATTICO
 NELL’AMBITO DEI FINANZIAMENTI DELLA GARA SI ERA CHIESTO DI UTILIZZARE IL RIBASSO PER L’ILLUMINAZIONE DEL PARCHEGGIO.
SI SONO FATTI AUTORIZZARE L’UTILIZZO DEL RIBASSO D’ASTA PER L’ILLUMINAZIONE DEL PARCHEGGIO CIRCA 14.000 EURO.
HANNO FATTO FARE UN PREVENTIVO  ALLA ACEA .
IL FINANZIAMENTO  PER L’ILLUMINAZIONE ERA INSERITO ’NELL’AMBITO DELLE RISERVE DEL MUNICIPIO.
SI TRATTA DI RECUPERARE LA LINEA DI CREDITO.

PRESSIONE DELL’ACQUA A VIA FOSSO DEL POGGIO
UNA DIRAMAZIONE CHE PASSA A VIA GROTTAROSSA HA UN PROBLEMA ALLA CONDUTTURA IN PARTE RISOLTO QUESTA ESTATE MA DOPO ALCUNI ALLACCI A VALLE SI E’ PERSA LA PRESSIONE.
A DICEMBRE 2016 HANNO SCRITTO AGLI ASSESSORI COMPETENTI ED AL PRESIDENTE DEL MUNICIPIO IL QUALE HA RISPOSTO CHE HA PROVVEDUTO A SOLLECITARE ACEA PER RIPRISTINARE LA SITUAZIONE.
TORQUATI HA CONVOCATO NUOVAMENTE ACEA CHE SI E’ RESA DISPONIBILE AD ANDARE IN COMMISSIONE.

CENTRO ANZIANI SAN FELICE CIRCEO
NEL LUGLIO SCORSO HANNO PRESENTATO UNA MOZIONE CHE RIPERCORRE LE TAPPE DELLO SPOSTAMENTO DEL CENTRO ANZIANI.
LA SOCETA’ PLAUTO CHE DOVEVA REALIZZARE UN PIANO DI PARCHEGGI DOVEVA REALIZZARE ANCHE IL CENTRO ANZIANI.
E’ FALLITA ED AVEVA DATO UNA FIDEJUSSIONE FALSA AL COMUNE,
LA CONTROVERSIA CUBA 50 MILIONI DI EURO.
SI E’ SPOSTATO IL CENTRO A TOMBA DI NERONE.
LA PLAUTO HA REALIZZATO LA GRAN PARTE DEI LAVORI.
IL CURATOR FALLIMENTARE SI E’ RESO DISPONIBILE A CEDERE IL BENE CHE E’ STATO ACQUISITO DAL COMUNE.
IL CAPITOLO DI SPESA CHE RIGUARDAVA IL RECUPERO DEL BENE NON E’ STATO RIPERCORSO DALLA ATTUALE AMMINISTRAZIONE.
I SOLDI SONO STATI UTILIZZATI PER ALTRE MANUTENZIONI.
TORQUATI RITIENE CHE IL MUNICIPIO DEBBA PRENDERE LE CHIAVI DELL’EDIFICIO RENDENDO INACCESSIBILE LA PARTE DA FINIRE ED ACCEDERE AL RESTO PERALTRO GIA’ COMPLETATO.,


Lunedì 9 gennaio 2017 si è svolta la riunione del Comitato presso la parrocchia di San Giuliano. Alla riunione a cui erano presenti molti aderenti hanno partecipato anche aderenti ad altri comitati e associazioni, Nella prima parte riservata al direttivo, all’unanimità è stata designata Presidente Mariella Santoli.
Nella seconda parte si è discusso delle attività da svolgere nei prossimi mesi; si è deciso di riprendere quanto avevamo già chiesto, al momento delle elezioni in Municipio, ai vari candidati alla Presidenza:

“che all’inizio della consiliatura, dopo averne discusso il regolamento, venga insediata la Consulta dei Comitati;

.che vengano istituzionalizzati incontri periodici dei Comitati con il Consiglio Municipale, nei quali vengano discusse e approfondite le proposte e le segnalazioni dei cittadini.”

In relazione al secondo punto si discute sull’opportunità di raccogliere per quanto sarà possibile le istanze dei cittadini, in base alle quali redigere un documento con le firme per richiedere al presidente Simonelli la riunione con il Consiglio.

Si ascoltano gli interventi di
  - Lucia Mosiello e Stefano Bani, relative alle esigenze del liceo De Sanctis,  che a breve incontrerà in un tavolo tecnico interistituzionale Roma Capitale e Città Metropolitana per discutere la possibilità di farsi assegnare l’edificio scolastico di via M.Giglio. I comitati e le associazioni presenti si esprimono favorevolmente alla proposta e stabiliscono di formulare una breve nota di supporto alla stessa da inviare alla Dirigente Scolastica del De Sanctis. Viene inoltre approvata una nuova linea programmatica del Comitato al fine di un maggiore coinvolgimento dei genitori e degli studenti del liceo, cosi’ come delle altre scuole del quadrante Cassia-Grottarossa-Tomba di Nerone;
 -  Simonetta Bertusi, per far promuovere dalle scuole progetti di credito formativo per gli studenti che volessero partecipare ad iniziative riguardanti la partecipazione sociale e politica;
  - Francesco Giraci per conoscere quali sono i progetti della giunta anche in relazione ai nuovi fondi per le periferie;
  - Nicoletta Quinziato sulla ristrutturazione del Parco dei Caduti;
  - Lucia Mosiello, in relazione alla delibera del Municipio che indirizza gli organi competenti di Roma Capitale e del Municipio ad attivarsi per destinare a verde pubblico una striscia di terra confinante con la parte alta di Parco Volusia e di proprietà della Topazio s.r.l, che accampa su di essa diritti edificatori e che contatterà l’associazione V.A.S per seguire il destino dell’atto consiliare approvato all’unanimità a fine novembre 2016;
  - Renata Norelli sulla necessità di riprendere con l’Assessore ai Lavori Pubblici i problemi del parcheggio a via Santa Giovanna Elisabetta;
- Angelo Robertiello, di discutere con l’Assessore all’ambiente della possibilità di utilizzazione del parco dell’ex Enaoli;
 - Mariella Santoli sulla difficoltà di avere un appuntamento con il comandante dei vigili urbani;
-  Stefano Bani sulla possibilità di coinvolgere i genitori degli alunni e di raccordarsi maggiormente con gli altri Comitati.

Si decide poi di delegare Maria Grazia Cuttica e Greta Bernotti, per la partecipazione alla Commissione Politiche Sociali e Paolo Di Battista e Francesco Giraci per la partecipazione  alla Commissione Bilancio


Vedi

anno 2016

anno 2015

anno 2014

anno 2013

 


 

Sintesi delle attività del Comitato per:

Per l'istituzione del Parco Pubblico Volusia

Per la presentazione delle schede alla Conferenza Urbanistica Cittadina

Per la via Francigena

Per lo studio e le osservazioni sul PRINT e sul PGTU

Per la riapertura del doppio senso di marcia sulla Cassia Antica

Per la salvaguardia dell’Inviolatella

Per la difesa dell’area di Via di Città di Castello nel quartiere di Collina Fleming.

Per promuovere la regolamentazione delle sala da gioco e delle relative affissioni pubblicitarie

Per l'istituzione della navetta Largo Sperlonga Stazione di Tor di Quinto

Per la situazione di degrado, pericolo ed illegalità diffusa nelle zone intorno a Via Due Ponti, via B. Bruni, Via Stasi, L.go  Sperlonga, Via Gradoli.

Per i rapporti con le Istituzioni 2014

Metro C

Dossier PUP

Attività del Comitato nel 2016

Attività del Comitato nel 2015

Attività del Comitato nel 2014

Attività del Comitato nel 2013

Attività del Comitato nel 2012

Attività del Comitato nel 2011

Attività del Comitato nel 2010

Attività del Comitato nel 2009

Attività del Comitato nel 2008

Attività del Comitato dal 2006

I lavori, svolti fino al 2000,dagli alunni della Scuola Media  E.De Filippo: